I 3 errori che fanno gli uomini dopo i 40 anni per perdere peso

Mi chiamo Davide Teggi e sono l’ideatore di Fitness 40+ Program, il percorso ideale dopo i 40 anni basato su evidenze scientifiche e dedicato esclusivamente a chiunque voglia migliorare la propria qualità di vita; oggi voglio spiegarti quali sono i 3 errori che fanno gli uomini dopo i 40 anni per perdere peso, trasformare il proprio corpo e raggiungere il massimo livello di benessere psicofisico.

 

Troverai qui tantissimi contenuti regalo che hanno come finalità quella di guidarti ed educarti efficacemente e metterti alla strada giusta per raggiungere i risultati che desideri, sia che tu non abbia mai fatto attività fisica, sia che tu sia un ex-atleta.

Se preferisci, ascolta qui l’articolo nel nostro podcast su Spreaker.

Ascolta “I 3 errori che fanno gli uomini dopo i 40 anni per perdere peso” su Spreaker.

 

Oggi ti spiegherò quali sono i 3 errori peggiori che fanno gli uomini dopo i 40 anni fanno quando vogliono provare a perdere peso. 

 

Se sei un uomo ed hai passato gli anta non fare gli sbagli che ti sto per elencare perchè potresti peggiorare sensibilmente la tua qualità di vita, soprattutto quella sociale!

3 errori che fanno gli uomini dopo i 40 anni per perdere peso
I 3 errori che fanno gli uomini dopo i 40 anni per perdere peso

 

Ti dico questo perchè nella mia lunga esperienza di coach ho incontrato parecchie persone che hanno fatto questi errori e dato una brusca frenata ad i loro progressi.

 

Proprio per questo motivo oggi ho deciso di condividere con te queste informazioni di alto valore  e, se leggerai il contenuto di questo articolo fino alla fine, ti darò anche la soluzione per evitare di entrambe in questo limbo terribile.

 

Prima di dirti però qual’è l’errore numero 1 che gli uomini dopo i 40 anni fanno mentre provano a perdere il grasso in eccesso devi sapere cos’è il testosterone e quanto è importante questo ormone per il corpo umano.

 

TESTOSTERONE 

 

Ne avrai sentito parlare sicuramente quando si parla di sesso o di doping, ora però ti chiarisco bene la sua funzione cosicchè tu possa essere a conoscenza definitivamente del suo ruolo. Si tratta di un ormone steroideo che appartiene al gruppo degli androgeni, ossia al gruppo degli ormoni maschili e che tende a diminuire secondo alcuni studi scientifici dopo i 40 anni dell’ 1-2% l’anno

 

In particolare ha un impatto enorme sulla forma del corpo: favorisce lo sviluppo della massa muscolare, controlla la distribuzione del grasso nelle varie zone e contrasta l’avanzamento della massa grassa (che spiega perché il testosterone nello sport viene utilizzato come doping!).

 

Il suo deficit di testosterone aumenta di due volte e mezzo il rischio di mortalità cardiovascolare, fa salire del 50% il pericolo di ammalarsi di diabete ed è correlato all’ osteoporosi.

 

E’ chiaro quanto ora sia importante per te stimolarne la produzione in modo naturale il più possibile con dieta, allenamento e riposo!

Vediamo però da vicino quali sono i i 3 errori peggiori che fanno gli uomini dopo i 40 anni fanno quando vogliono provare a perdere peso.

 

GLI ERRORI 

3 errori dopo i 40 anni perdere peso
combinazione alimentare perfetta!

 

SEGUIRE DIETE TROPPO RESTRITTIVE

 

Se hai deciso di seguire una dieta troppo povera di grassi o di carboidrati per perdere grasso stai molto attento: stai dimagrendo si, ma forse stai perdendo anche muscoli!!! Non sto dicendo che paleo diete, keto diete o similari non funzionano, ti sto solo dicendo che questi regimi alimentari non stimolano correttamente la produzione di testosterone. 

Forse non te l’ha mai detto nessuno e non è colpa tua. Il bombardamento mediatico che subisci non ti ha permesso fino ad oggi di essere a conoscenza di questa cosa! Il fatto che un amico ti abbia detto che questa dieta sia fantastica non vuol dire che vada bene per te, sappilo. 

Studi americani pubblicati su riviste scientifiche rinomate hanno dimostrato come diete povere di grassi hanno effetti deleteri sul metabolismo, in particolare sulla produzione di testosterone. Alcune di esse addirittura abbassano l’HDL, “il colesterolo buono”, che protegge da tante malattie. Il The Journal of Phisiology ha confermato con un altro studio che diete con meno del 30% di carboidrati sembrebbero contrastare la produzione di questo ormone tanto importante per l’uomo perchè innalzano la produzione del cortisolo, l’ormone “dello stress”, il nemico numero uno antagonista del testosterone.

 

I 3 errori che fanno gli uomini dopo i 40 anni per perdere peso
Correre troppo fa male!

 

FARE SOLO ESERCIZIO AEREOBICO

 

Un errore che ho fatto anche io in passato per perdere peso velocemente  è stato quello di concentrare i miei allenamenti sulla corsa leggera o sul tapiroulant. Sono felice oggi di metterti a conoscenza che per dimagrire dopo i 40 anni non ti serve stare ore in palestra a fare attività aerobica.

Quello che hai letto su riviste spazzatura che per eliminare il grasso devi stare ore sul  tapisroulant sono cavolate! Troppo lavoro aerobico dopo i 40 anni non fa altro che usurare le tue articolazioni, farti invecchiare più velocemente e stressare eccessivamente la tua vita biologica.

Uno studio sul British Journal of Sport Medicine ha dimostrato come gli uomini che facevano lunghe sedute di cardio avevano livelli più bassi di testosterone e perdevano nel contempo anche muscoli.

E’ vero, perdi peso, ma anche muscoli facendo cosi! Che senso ha dimagrire se esteticamente poi sei molle?

Gli allenamenti con un intensità moderata costante in soggetti sani innalza i livelli di colesterolo. Ti ho detto prima che è l’ormone dello stress che va in antitesi con il testosterone!

Non sto dicendo che è sbagliato fare cardio. Fallo, ma nelle giuste dosi, quelle che per esempio io rilascio nel mio Fitness 40+ Program che propone sedute meno lunghe e noiose, più efficienti.

Ti spiegherò prima della fine comunque come evitare di incappare in questo errore cosi tanto comune.

  1. FARE ALLENAMENTI TROPPO SPECIFICI, INTENSI E RAVVICINATI

Un altro errore clamoroso che vedo ancora oggi fare, soprattutto in palestra, è quello di distruggere i muscoli con tante serie e tanti allenamenti divisi per gruppi muscolari. Quando eri ragazzo uccidere i tuoi muscoli era anche piacevole, a dir la verità, ma oggi questo rischia di mandarti in overeaching, ovvero sovrallenamento acuto. Questo tipo di allenamento non fa altro che farti perdere massa perchè, stressando troppo frequentemente la tua struttura osteo tendinea e muscolare, non da tempi di recupero sufficienti per farti crescere. Il tuo corpo non farà in tempo a ricostruire quelle fibre cellulari che si rompono dopo l’allenamento (i dolori che senti nel giorno dopo!) e diventerà un processo distruttivo più che costruttivo il tuo programma in palestra.

In più, vuoi mettere cosa vuol dire fare un esercizio dedicato ad un muscolo solo rispetto ad un dedicato che fa lavorare più muscoli contemporaneamente? Te lo dico io, vuol dire bruciare meno calorie e, conseguenza, meno grassi!

Ti sentirai più stanco, sempre più affaticato, le tue articolazioni ti chiederanno pietà e avrai sempre meno energia ed il tuo percorso per stare bene avrà l’effetto opposto.

Per non parlare dell’abbassamento repentino del tuo sistema immunitario e della difficoltà che troverai nel dormire.

Quando ho iniziato a condividere la mia soluzione per evitare questi errori con le persone che hanno scelto i miei programmi ho visto cambiamenti positivi a 360 gradi nel giro di 6 mesi, ho visto le loro vite migliorare notevolmente e questo mi ha portato felicemente a condividere questi suggerimenti oggi anche con te.

ALZA IL TESTOSTERONE CON LA DIETA

Segui un regime alimentare che aumenta il tuo metabolismo equilibrando la tua produzione ormonale. Evita cibi infiammatori e metti alla base di ogni tuo piatto i macronutrienti e i micronutrienti fondamentali.

Prendi un piatto e spezzalo in 4 parti inserendo carboidrati complessi, proteine, grassi insaturi, e alimenti altamente vitaminici e ricche di sali minerali. Mangia almeno 3 volte al giorno e vedrai che i risultati saranno quasi immediati.

 

PIANIFICA ALLENAMENTI A CIRCUITO

Se hai la fortuna di essere arrivato in salute a 40 anni, invece di pensare ad un’attività di cardio, organizza il tuo allenamento per perdere grasso con brevi circuiti metabolici. Fai si che bbiano al loro interno esercizi che allenano il movimento (un esempio la camminata con affondi) e che allenino più muscoli contemporaneamente (es. i burpees). Elimina il riposo tra i vari esercizi e lascialo solo tra un round e l’altro!

Qui trovi un sito molto interessante che parla dell’HIIT, metodo di allenamento ad alta intensità che aumenta la tua capacità di bruciare tanti grassi anche dopo l’esercizio fisico.

Questa tecnica non solo ti farà bruciare più calorie, ma alzerà di parecchio il tuo metabolismo fino a 6 ore successive allo sforzo. 

errori uomini 40 anni perdere peso
esercizi ad alta intensità bruciano più grassi

ALLENAMENTI POCO E INTENSAMENTE

Allenati 3 volte a settimana e non più di un’oretta per volta; calcola che devi avere per ¾ della durata dell’allenamento il fiatone. Solo così potrai dare una scossa importante al tuo metabolismo. Marco, un cliente del nostro Fitness 40+ Program, ha perso 5 chili e il 2% di grasso corporeo modificando le 3 abitudini sbagliate che stai leggendo in questo articolo! 

Gli allenamenti che ti ho proposto qua sopra è l’ideale per l’uomo dopo i 40 anni che vuole perdere peso consapevolmente e andando ad evitare la caduta libera de testosterone. Devi sapere che Paolo e Cristina, una coppia sposata che ha scelto Fitness 40+, si allenavano 5 volte a settimana. Hanno migliorato entrambe il rapporto massa magra e massa grassa diminuendo i loro workout settimanali a 3. Si, hai capito bene! Scopri anche qui come iniziare a perdere peso dopo i 40 anni.

L’allenamento in total body su 3 giorni a settimana è il percorso più giusto se vuoi trovare il benessere psicofisico e vederti in un corpo che ti piace veramente.

Spero che tu da oggi abbia compreso cosa non devi più fare per perdere peso e cosa invece devi fare. Se ti è piaciuto questo mio articolo condividilo sui social e iscriviti alla newsletter dove ti scriverò ogni qualvolta pubblicherò un altro articolo di valore come questo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

One Thought to “I 3 errori che fanno gli uomini dopo i 40 anni per perdere peso”

  1. […] meno importante, e ne parlo anche nell’articolo dove ti dico quali sono i 3 errori che fa un uomo dopo i 40 anni, l’effetto negativo della “corsetta” sul testosterone: ne abbassa terribilmente i valori e […]

Leave a Comment