Come abbassare la pressione arteriosa con l’attività fisica

La prima causa di mortalità nel mondo ed i suoi fattori di rischio sono anche tra i più diffusi; oggi ti spiego in questo articolo come abbassare la pressione arteriosa con l’attività fisica. 

Non voglio spaventarti, ma questi sono i dati raccolti a livello mondiale.

Ascolta “Come abbassare la pressione arteriosa con l’esercizio fisico” su Spreaker.

abbassare la pressione arteriosa con l'attività fisica

Sono Davide Teggi, ideatore di Fitness 40+ program, un percorso guidato e sostenuto da evidenze scientifiche che permette a chiunque di raggiungere con il massimo risultato risultati il benessere psicofisico ed energetico dopo i 40 anni.

 

L’ipertensione arteriosa è la prima causa di mortalità nel mondo e, di conseguenza, i suoi fattori di rischio sono anche tra i più diffusi.

 

Non voglio spaventarti, ma questi sono i dati raccolti a livello mondiale.

 

Le persone che soffrono di ipertensione in tutto il mondo sono innumerevoli. Ci sono studi americani che dicono che almeno il 43% delle persone sono pazienti asintomatiche. 

 

La pressione sistolica, la forza con la quale pompa il sangue, e la pressione diastolica (minima), che indica la rigidità delle arterie al flusso sanguino.

 

In termini numerici una è persona ipertesa quando:

 

  • La pressione arteriosa massima (o pressione sistolica) supera “costantemente” il valore di 140 mm/Hg;
  • La pressione arteriosa minima (o pressione diastolica) supera “costantemente” il valore di 90 mm/Hg.

Quando questo sistema fa fatica ad adattarsi diventa anche un fattore di rischio per patologie come infarto ed ictus.

E’ un grande piacere per me oggi spiegarti per filo e per segno come poter controllare e migliorare sensibilmente la tua qualità di vita grazie al migliore allenamento che tu possa scegliere per influenzare ed abbassare i valori massimi della tua pressione arteriosa.

Fare ginnastica nel mondo giusto per ottenere effetti benefici è un’ indicazione che danno tutti i medici ai pazienti ipertesi, trattati o meno con terapia farmacologica e

L’attività aerobica prolungata

Chi segue già il mio protocollo d’allenamento Fitness Therapy 40+ sa benissimo che sono i piccoli cambiamenti delle abitudini quotidiane a fare già la differenza. Non pensare ad iscriverti in palestra, ma semplicemente devi sapere che una regolarità nell’esercizio di tipo aerobico, che può essere la camminata veloce, la corsa, la bici, il nuoto e altre simili aiuta la pressione ad abbassare i propri livelli. 

abbassare pressione con attività fisica
abbassare la pressione con la camminata veloce

COSA SUCCEDE NEL NOSTRO CORPO QUANDO INIZIO A FARE ATTIVITA’ FISICA

Passare da una vita sedentaria fatta di ufficio, divano, ristoranti e letto ad uno stile di vita attivo fatto di camminate, esercizio fisico e attività motoria e funzionale al movimento abbassa il livello massimo della pressione sanguigna mediamente da 4 a 9 millimetri di mercurio (mm Hg) ed è efficace come un farmaco.

Si, è vero. Hai letto bene. In alcuni casi, seppur lievi, è stato notato come fare attività motoria a basso impatto 150 minuti alla settimana (Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani degli Stati Uniti) è sufficiente per ridurre la necessità di farmaci per la pressione del sangue.

Uno studio di grande rilevanza su 1 milione di persone ha calcolato anche che una diminuzione della pressione arteriosa sistolica di appena 2 mmHg ridurra’ la morte per ictus del 10% e la morte per malattia ischemica del 7% in persone di mezza eta’. 

E’ proprio per questo che ho inserito questi protocolli che spiegano come abbassare la pressione arteriosa con l’attività fisica integrandoli con esercizi personalizzati nei miei programmi.

Il fitness che sostituisce il farmaco. Pazzesco, vero?

E’ da tener presente che in forme più gravi l’attività fisica e l’esercizio non è abbastanza e, secondo prescrizione del medico, diventa un’integrazione necessaria per migliorare la qualità di vita ed allontanare complicanze.

Se hai deciso di iniziare ad allenarti da casa misurati la pressione sanguigna prima e dopo l’attività fisica che hai deciso di fare, non dimenticarlo.

 

EFFETTI BENEFICI SULL’IPERTENSIONE DEL FITNESS THERAPY 40+ PROGRAM

Nel programma che ho costruito scientificamente sugli studi inerenti a questa patologia sono molteplici i benefici dell’esercizio fisico sull’ipertensione arteriosa.

 

I benefici sui muscoli

Fare esercizio fisico aumenta la tonicità dei muscoli rendendoli più belli e vigorosi; nel contempo ti permetterà di dimagrire bruciando più calorie ed eliminare tutto il grasso viscerale. 

I benefici sul cuore

Fare sport regolarmente abbassa la frequenza cardiaca a riposo facendogli fare meno fatica, stimola la vasodilatazione con adattamenti strutturali che aumentano lunghezza e diametro dei vasi sanguigni, favorendone anche la formazione di nuovi. Tutto questo permette un rilassamento ed un abbassamento della pressione diastolica.

Se sei un neofita può esserti utile leggere anche come allenarsi dopo i 40 anni senza troppa fatica.

correggi l'alimentazione per abbassare la pressione arteriosa

I benefici sui tuoi ormoni

L’attività fisica prevista dai protocolli ha effetti anti-infiammatori e riduce lo stress ossidativo che è associato alla patologia della pressione alta.

I benefici sul tuo stato d’animo

Svolgere una camminata veloce ovunque tu sia abbassa i livelli di stress e ansia oltre a farti dormire meglio e in modo più sano.

 

In generale, i soggetti che svolgono regolare attività fisica riducono notevolmente il rischio di ipertensione.

SII COSTANTE E RENDILA UNA PIACEVOLE ABITUDINE 

I protocolli del programma fanno scendere la pressione in un iperteso di 5-7 mm. Hg e in un normoteso di 3 e i 5 mm. Hg. 

Generalmente faccio eseguire anche 2 volte a settimana esercizi di potenziamento muscolare e ginnastica rilassante a piacimento perchè contribuiscono a controllare meglio il peso e la struttura osteo articolare.

IPERTENSIONE ARTERIOSA E LINEE GUIDA

Secondo le nuove Linee guida congiunte ESC-ESH 2019(European Society of Cardiology/European Society of Hypertension), pubblicate sullo European Heart Journal E’ stata aggiunta una sezione sulla pressione arteriosa durante l’attività fisica e il ruolo dell’altitudine sconsigliandone l’attività in persone con ipertensione grave ad altezze superiori ai 4.000 metri.

Nel protocollo Fitness Therapist 40+ Program ti spiego anche come abbassare la pressione arteriosa con l’attività fisica se sofffri d’ipertensione e come condurre uno stile di vita sano anche se possiedi questa patologia, indipendetemente dalla sua gravità visto che l’allenamento per ridurre la pressione arteriosa è in grado di rallentare la necessità di ricorrere alla terapia farmacologica o di complementarne gli effetti. 

 

Qualche suggerimento che voglio darti se soffri di questa patologia e stai iniziando un nuovo percorso di movimento e di limitare alcol e binge drinking (le sbronze!), di seguire una dieta sana senza sale e grassi saturi, evitare il fumo.

 

Se hai valori superiori a 160/100 evita assolutamente l’attività fisica e chiedi al tuo medico come fare per abbassarla!

 

Ti ho spiegato quale attività fisica preferire per abbassare nel giro di 30 giorni la tua pressione arteriosa, ti ho elencato i benefici a 360 gradi che l’esercizio fisico può darti e ti ho dato qualche piccolo suggerimento guida da seguire per essere sicuro al 100% di migliorare il tuo stato di salute con la fitness terapia che ti ho accennato.

Se pensi che questo articolo ti sia servito per capire come risolvere definitivamente i tuoi dubbi su come abbassare la pressione arteriosa con l’allenamento iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri contenuti gratuiti.

 

 

 

 

 

One Thought to “Come abbassare la pressione arteriosa con l’attività fisica”

  1. […] un’occhiata a questo link COME ABBASSARE LA PRESSIONE ARTERIOSA CON L’ATTIVITÀ FISICA […]

Leave a Comment